Polipi murati

La ricetta prevede almeno 1kg di polipi di piccola taglia freschissimi lavati e asciugati bene. Li infarineremo in 150 gr di farina in attesa di metterli in un tegame grande (io ho usato un tapine ) . Ci prepariamo un soffritto di scalogno e olio EVO (3 cucchiai) , successivamente aggiungiamo i nostri polipetti e li facciamo ammorbidire in cottura per 2 minuti. Adesso 1/2 bicchiere di vino ,  sfumiamo e successivamente 400gr di passata di pomodoro (rustica) e 50gr di concentrato di pomodoro. Se vediamo che i liquidi sono pochi basterà aggiungere un po di acqua. Bene è arrivato il momento di murare i nostri polipi, chiudiamo il coperchio, abbassiamo la fiamma e cuciniamo per almeno 20 minuti. Prepariamo un trito di prezzemolo , sale e pepe e inseriamoli in tegame gli ultimi 5 minuti di cottura. I nostri polipi saranno pronti! Impiattiamo e serviamo caldissimi magari con un crostone di pane e olio EVO.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *