Quiche Lorraine home made

Oggi impariamo a fare quella che è stata considerata la regina delle quiche. Piatto della tradizione Francese è diventato un must internazionale , usato in feste, brunch, pranzi veloci, buffet e picnic. Partiamo dalla base preparando una pasta Brisè fatta in casa; gli ingredienti sono semplicissimi: 200gr di farina 00, 100gr di burro da frigo, un pizzico di sale e 50ml di acqua freddissima. Mettiamo tutti gli elementi in un robot ( io ho usato il cook expert della magimix ) e lavoriamo per circa 1 minuto. Realizziamo una palla, l’avvolgiamo in una pellicola e la facciamo riposare per 1/2 ora. Intanto ci prepariamo gli ingredienti che andranno messi all’interno della pasta brisè; mescoliamo 3 uova con 200ml di panna liquida , facciamo saltare in una padella 200gr di pancetta dolce con uno scalogno o del porro tagliati a dadini per circa 5 minuti . Tagliamo a cubetti 200gr di Groviera oppure del caciocavallo fresco dolce. Stendiamo la brisè e la inseriamo nella nostra forma da crostata (io ho usato una pirofila Emile Henry), con una forchetta bucherelliamo il fondo e aggiungiamo prima la pancetta , poi il formaggio e in ultimo il composto di uova e panna. Inforniamo a 175° statico per 50 minuti. Facciamo raffreddare mettiamo del pepe e serviamo .

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *