Gateau di Patate

Un grande classico della cucina è indubbiamente il Gateau di patate. Chi non l’ha mai mangiato da piccolo nelle domeniche di famiglia? E’ sempre stato considerato un piatto rifugio quando le nostre mamme erano prese da tante faccende sia in casa che fuori. Ci sono tante varianti per riempire questa torta di patate ma oggi ci concentriamo su mortadella con pistacchi e formaggio filante anche se sono mille le varianti ( affettati, ragù, uova sode, formaggi e tanto altro). Ingredienti principali: 1kg di patate, 2 uova, 200gr parmigiano grattugiato, 150gr pangrattato, 20gr di sale, prezzemolo tritato, 200gr di mortadella, 2 scamorze. Innanzitutto cucineremo le patate bollendole(io ho usato una pentola a pressione fissler). Dopo averle schiacciate le facciamo raffreddare qualche minuto, successivamente aggiungiamo, le uova, 100gr di pangrattato, 150 di parmigiano, il prezzemolo e il sale e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.Imburriamo una teglia da forno e spolveriamo nei lati un po di pangrattato in modo che aderisca alle pareti imburrate. Stendiamo metà del composto sulla base della tortiera, aggiungiamo le fette di mortadella, la scamorza a dadini ed eventuali altri prodotti che decideremo di aggiungere al suo interno. Con le mani prendiamo altre parti del composto di patate e le sistemiamo sulla parte superiore della tortiera in modo da coprire il ripieno. Con una paletta spianiamo e terminiamo con un mix composto da parmigiano e pangrattato rimasti. Andiamo a terminare la cottura in forno a 165° per almeno 30 minuti fino a quando si sarà creata una bella crosta sulla superficie. Facciamo raffreddare il nostro Gateau , serviamolo tiepido, ancora meglio il giorno dopo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *